Dedicato alla visualizzazione di lunghezze variabili in processi di lavorazione semiautomatica. La scheda di controllo memorizza un numero di posizioni lineari ad avanzamento automatico. Ogni posizione è indicata dall’accensione di una serie di LED che indicano la posizione (ad esempio) di taglio, foratura, piegatura ecc.